Storia e
Missione

Il Rome Art History Network nasce nel 2010, da un’idea di Ariane Varela Braga, in collaborazione con Valérie Kobi, allora entrambe dottorande presso l’Università di Neuchâtel e borsiste all’Istituto Svizzero di Roma. Da quel momento, le sue attività sono promosse in modo volontario e gratuito da una comunità internazionale di storici dell’arte presenti a Roma. Dal 2016, le attività sono coordinate da Ariane Varela Braga e Francesca Parrilla.

L'obiettivo del RAHN è incoraggiare e sviluppare in modo indipendente e conviviale l’incontro e lo scambio d’idee tra i ricercatori delle accademie e istituti stranieri presenti nell’Urbe e i colleghi italiani. Vogliamo essere un ponte tra le realtà forestiere e romane.  

Crediamo nell’importanza del dialogo, della collaborazione e del confronto costruttivo delle idee in una prospettiva di apertura inter-culturale e trans-generazionale, con un particolare riguardo verso la nuova leva scientifica. Organizziamo seminari, conferenze, incontri e workshops. La partecipazione al network e ai suoi eventi è gratuita ed aperta a tutti gli studiosi interessati. 

Ringraziamo tutti quelli che hanno fatto parte del Team in passato

Alina Aggujaro, Alexandra Blanc, Lorenzo Ciccarelli, Grégoire Extermann, Giovanni Gasbarri, Benedetta Gianfranchi, Ludovico Geymonat, Mari Yoko Hara, Sarah Kinzel, Valérie Kobi, Marcel Henry e Lorenzo Riccardi.

Ecco il team 2018-2019:

Team

© Rome Art History Network 2018